Sito ufficiale Pallacanestro Crema

Vai ai contenuti

Menu principale:



Nuovi arrivi alla Pallacanestro Crema
 Arrivano a completare il roster per la prossima stagione due giovanissimi come Samuele Piccio e Luca Bonvini
Il primo, classe 2000, è un playmaker proveniente da Oleggio, dotato di ottimi fondamentali e tiro da tre punti.
Il secondo è un ragazzo cremasco nato nel 2002 che fa delle sue qualità principali le doti atletiche e il tiro. Nelle ultime tre stagioni ha militato tra le fila di Bernareggio, raggiungendo traguardi importanti su scala nazionale. Benvenuti Luca e Samuele



Diamo il nostro benvenuto a Matteo Fabi, play-guardia di 188 cm classe 1991, che nella prossima stagione vestirà rosa-nero. Nativo di Porto Sant’Elpidio, ha iniziato la sua carriera proprio nella sua città, per poi continuarla vestendo i colori di Loreto, Fossombrone, Civitanova Marche e di nuovo Porto Sant’Elpidio per due stagioni. Conclusa l’ avventura marchigiana, ha proseguito vestendo i colori di Montegranaro, San Severo, Lecco (dove è stato nostro avversario) e, infine, nell’ ultima Teramo. Esterno in grado di fungere sia da playmaker che da guardia, Matteo, è un ottimo tiratore di striscia oltre a un buon penetratore in grado di creare sia per sè che per i compagni. Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono felice di aver chiuso questo accordo con Crema, ringrazio la società e il coach che mi hanno dato la possibilità di tornare in un girone che conosco e che ho già avuto modo di apprezzare due stagioni fa.” Benvenuto, Matteo


Con grande piacere vi comunichiamo che Matteo Motta è un nuovo giocatore della Pallacanestro Crema. Nato a Brescia nel ‘92, Matteo, è in grado di ricoprire sia lo spot di guardia, sia quello di ala piccola. La sua carriera inizia nelle giovanili dell’ Aurora Desio, con cui affronta anche un campionato di serie C. Successivamente approda a Sangiorgio e Lucca, per poi fare ritorno a Desio da protagonista, in serie B. Una volta terminata l’esperienza in Brianza, trascorre le stagioni successive con le casacche di Orzinuovi, Firenze, Milano e Reggio Emilia. L’ultima stagione, invece, l’ha vissuta a Padova, con la quale ha raggiunto i playoff. Nonostante la giovane età, Matteo, ha alle spalle una grande esperienza in serie B e sicuramente sarà una pedina fondamentale per la formazione guidata da coach Garelli. Attaccante di razza dotato sia di tiro da fuori dall’ arco sia di tendenze all’ uno contro uno, è anche un difensore attento e di buon livello. Ecco le sue prime dichiarazioni: “Sono molto felice di essere arrivato a Crema, società che ho incontrato molte volte da avversario e che ho sempre rispettato. Ho già  avuto modo di parlare con allenatore e staff e questo mi ha fatto capire di aver fatto la scelta giusta. Insieme agli altri ragazzi sono sicuro che ci toglieremo delle belle soddisfazioni e faremo divertire il pubblico che qui è sempre caldo e numeroso.” Benvenuto Matteo

Diamo il nostro benvenuto a Simone Vecerina, play/guardia classe 1999 di 194 cm. Simone, cresciuto nelle giovanili dell’Olimpia Milano, affronterà con la nostra maglia il campionato di serie B per la terza volta, dopo le precedenti esperienze di Bernareggio e Vigevano. E’ un giocatore moderno, con molti centimetri e buona fisicità per il ruolo ed ha anche, nelle sue recenti prime esperinze tra i “seniores”, dato buona mostra delle sue doti di agonista, oltre ad essere dotato di spiccate doti offensive sia in penetrazione sia da tiratore da dietro l’arco e di ottimi fondamentali. Queste le sue prime dichiarazioni da giocatore della Pallacanestro Crema: “Sono molto contento di aver scelto Crema, una società ambiziosa con obbiettivi importanti. Darò tutto me stesso per fare bene e aiutare la squadra.”  Ci vediamo in campo Simone



Con grande piacere la Pallacanestro Crema comunica che Franco Gaetano vestirà i colori rosa-nero nella stagione a venire. Nato a Lamezia Terme nel 1999, Franco ha mosso i primi passi nel mondo del basket nella squadra della sua città natia. Colori che lascerà solo al termine della stagione 2017/2018 dopo aver conquistato una promozione in serie B da protagonista assoluto. Una volta terminata la lunga esperienza di Lamezia, ha militato durante la scorsa stagione nelle fila di Catanzaro, in serie B. Franco, lungo di 202 cm, fa delle sue armi principali il grande atletismo e l’esplosività sotto le plance, oltre a un notevole talento offensivo. Ecco le sue prime dichiarazioni da giocatore Cremasco: “Ringrazio il coach e la società per l’opportunità che mi è stata data. Non vedo l’ora di iniziare e fare bene con questa maglia.”  Benvenuto Franco Gaetano




Siamo felici di dare il nostro benvenuto a Luca Brambilla, ala di 195 cm, classe 1996. L’atleta lecchese ha iniziato la propria carriera nel settore giovanile del Bluceleste Basket, per poi approdare a Calolziocorte per tre stagioni e successivamente a Lecco in serie B per altre due stagioni, dove è stato nostro avversario. È reduce da due stagioni di C Gold lombarda: ha vissuto, infatti, la stagione 2017/18 con la maglia di Erba e quella appena conclusa con i colori di Cermenate. Atleta di indiscussi mezzi atletici e fisici, Luca, darà sicuramente il suo apporto alla squadra con l’energia e l’agonismo che lo contraddistinguono. Ecco le sue prime dichiarazioni: “ Sono felice e orgoglioso di aver scelto Crema, una società che negli anni si è sempre dimostrata seria e ambiziosa. Sono carico per affrontare al meglio questa nuova esperienza e darò tutto me stesso per garantire il massimo contributo possibile alla squadra e poterci togliere grandi soddisfazioni."  Benvenuto a Crema, Luca



Siamo lieti di annunciare che Daniele Costanzelli è un nuovo giocatore della Pallacanestro Crema. Daniele, ragazzo del 1997, è un centro di 206 cm che abbina alle notevoli doti fisiche ed atletiche altrettante capacità tecniche. Cresciuto nei settori giovanili di Ferrara e della Fortitudo Bologna ha successivamente proseguito la sua carriera con le maglie di Mantova in serie A2 e Faenza nel campionato di serie B, nel quale è stato anche nostro avversario nella passata stagione. Ecco le prime parole di Daniele riguardo la sua avventura cremasca: "Sono molto felice di approdare a Crema. Per me è una nuova sfida, non vedo l'ora di iniziare questa stagione che sicuramente sarà molto stimolante, per me e per tutta la squadra". BENVENUTO DANIELE!!
ANDREA PEDRONI NUOVO RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE PALLACANESTRO CREMA
5 LUG 19 - Che a Crema il settore giovanile fosse sempre e comunque in cima ai pensieri della dirigenza era cosa nota a tutto l'ambiente cestistico. L'ulteriore conferma arriva dal ritorno a capo delle giovanili cremasche, i giovani leoni, di Andrea Pedroni, apprezzatissimo tecnico già a capo di importanti vivai, ultimo quello di Piacenza/Casalpusterlengo. Pedroni svolgerà anche il delicato compito di assistant coach collaborando con Gigi Garelli. Le motivazioni che ti hanno portato a cercare nuove strade e lasciare Casalpusterlengo/Piacenza che è un po’ casa tua?
“Le motivazioni sono molteplici. A Crema sono stato già in due altre precedenti situazioni. Nel 2010 guidando la C1 dalla tribuna (perché avevo un precedente tesseramento in essere con un’altra società), prendendo la squadra ai playout e conducendola alla salvezza ed alla permanenza in C1. Nel 2013 ricoprendo il ruolo di responsabile del settore giovanile e riuscendo a contribuire alla crescita quantitativa e qualitativa dello stesso. Diciamo che la novità di questa mia “ terza volta “ sara’ la possibilità di lavorare sia con il mondo senior (assistente in B ) che con il settore giovanile (responsabile ed allenatore di un gruppo). Lascio con una certa difficoltà Ucc Assigeco Piacenza (che è l’unione di due realtà una piacentina ed una lodigiana) dopo tre anni intensi in cui siamo riusciti a diventare un unica società. Per me è stata una scelta molto sofferta ... [leggi]


PRIME CONFERME: FRANCESCO FORTI ANCORA IN ROSANERO
14 GIU 19Dopo aver posato la pietra di fondazione della Pallacanestro Crema 2019/20, occupando con la riconferma di coach Garelli la casella più importante della scacchiera, la dirigenza cremasca ha raggiunto l'accordo per il rinnovo con il playmaker Francesco Forti. Arrivato a stagione in corso da Cecina, il playmaker scuola Livorno ha subito convinto per la lucidità in regia e la facilità nell'integrarsi nello spogliatoio. A Crema sono state molto apprezzate anche le sue doti agonistiche e l'estrema professionalità, che lo hanno portato a scendere in campo anche in condizioni fisiche non ottimali, valga per tutte la final four di Ferentino giocata nonostante una frattura al setto nasale. Il direttore sportivo Dellanoce continua ovviamente, lavorando di concerto con il tecnico Garelli, a studiare le migliori soluzioni per il roster del prossimo campionato di serie B.

Marco Cattaneo
CREMA, CONFERMATO COACH GARELLI
7 GIU 19La pietra miliare per il percorso 2019/2020 della Pallacanestro Crema è stata posata. Come era nelle aspettative dei tifosi cremaschi, la società rosanero è riuscita a legare a sé il tecnico Luigi Garelli, subentrato a stagione in corso nell'ultimo campionato. Il tecnico bolognese, ritenuto elemento centrale nella conquista della salvezza nello scorso torneo, rappresenterà, grazie al proprio carisma irrobustito da un curriculum di grande rilevanza, un plus importante per una società che vuole dimenticare gli affanni dello scorso torneo e costruire una formazione in grado di ben figurare nel prossimo campionato di serie B. ... [Leggi]

vieni a giocare a minibasket, 

diventa grande con noi ... ti aspettiamo 

le ultime due settimane di settembre 

per una prova gratuita!


Rassegna stampa
 
Torna ai contenuti | Torna al menu